Come gestire un profilo Instagram

come gestire un profilo instagram

Vuoi sapere come gestire un profilo Instagram in maniera semplice e senza perdere troppo tempo?

 

Oggi voglio raccontarti la mia esperienza e darti qualche consiglio sulla gestione del tempo da dedicare ad instagram.

Stai pensando anche tu che non hai mai abbastanza tempo?

Devi sapere che il 99% delle persone pensa la stessa cosa.

 

Nonostante la semplicità di utilizzo di questo social, le attenzioni da dedicargli possono sembrare troppe per chi ha una giornata piena.

Ti posso assicurare che sono sufficienti appena 30 minuti di tempo al giorno per gestire un profilo IG.

Come?

Leggi qui sotto e segui questi pochi consigli.

Produzione Foto da pubblicare su Instagram

Partiamo da un concetto fondamentale:

non sempre è possibile avere una foto a portata di smartphone da pubblicare su Instagram.

 

Per questo motivo è importante organizzarsi prima, cioè preparare più foto in un’unica sessione per poi programmare la condivisione durante le settimane successive.

Alcune di queste diventeranno semplici post, mentre altre saranno utilizzate per essere inserite nelle storie.

 

Saranno sufficienti 30 minuti.

Sai quanti scatti puoi fare in 30 minuti?

Un’infinità, tutti diversi e ideali per la pubblicazione su IG.

Consigli:

  • usa un treppiede per smartphone ( puoi comprarlo su Amazon per qualche euro )
  • dedica qualche minuto a raccogliere le idee per i successivi scatti
  • portati più outfit, borse o soggetti per le tue foto

 

Come editare le foto su Instagram

Aspetto fondamentale relativo a come gestire un profilo Instagram: le modifiche alle foto, l’editing, consente di migliorare, e non poco, gli scatti appena fatti.

Puoi farlo con IG direttamente, ma è un’ulteriore spreco di tempo.

 

Il consiglio che mi sento di darti è quello di utilizzare presets su app come Lightroom o VSCO (cercale nell’app store dal tuo smartphone) già impostati, o creati da te.

In un’unica seduta potrai modificare foto con effetti già impostati senza perdere tempo a migliorare luci e ombre nelle impostazioni IG.

Così avrai tutte le tue foto già pronte per essere condivise !

 

Come interagire su Instagram

Commento o like?

Decisamente la prima opzione. Perché il commento (se “likato”) balza in alto nella lista delle interazioni e ti rende più visibile.

È risaputo che il commento ha un valore maggiore rispetto al like.

A questo punto dovrai solo saper utilizzare questo “mezzo”. Vai nella sezione “Esplora” e scrolla foto e video.

Cerca i post più attraenti e commenta con qualche parola sincera con tanto di emoji.

Perché questo?

Perché commentare e mettere like ti rende visibile. Essere visibile significa attirare like e commenti sulle tue foto.

In questo modo il protagonista della sezione “Esplora” diventerai tu!

Attirerai altri like e commenti.

Gestione flusso di lavoro su Instagram

Una volta che avrai provato l’efficacia di questi step non dovrai far altro che inserirli nel workflow quotidiano.

Dividi il calendario di lavoro tra:

  • giornate impegnate (fare foto o editare foto);
  • giornate più libere.

Nelle giornate impegnate dedica tempo alla produzione e editing delle foto e pochi minuti alla pubblicazione di foto.

Se ti avanza qualche minuto entra nella sezione “Esplora” e lascia commenti e likes a foto e video interessanti.

Nelle giornate più libere lavora in maniera sequenziale:

  • organizzazione per produzione scatti;
  • editing foto;
  • ricerca su sezione “Esplora”.

Con solo mezz’ora al giorno puoi veramente dare una bella spinta al tuo profilo instagram.

Per di più puoi anche usare il servizio di crescita organica Follower # Automatici, provalo oggi ad un prezzo super scontato.

Clicca qui !

Se i tuoi follower non cresceranno ti rimborseremo.

A presto,

Marco

0
Comments

    Lascia un commento