Quali filtri usare nelle foto instagram

quali filtri usare foto instagram

Ciao,

prima di parlare di quali filtri usare nelle foto di instagram devi aver definito per bene cosa vuoi trasmettere su instagram e ai tuoi follower.

In base a questo avrai diverse tipologie di foto che puoi postare.

 

Evita di mescolare foto che non c’entrano nulla l’una con l’altra, crei confusione e farai allontanare le persone dal tuo profilo.

Sii coerente con quello che vuoi trasmettere, come già ti ho detto se vuoi postare la foto con il tuo cane fatti un account personale.

 

Ecco come devi specializzarti In base all’argomento trattato dal tuo account:

  • Professionista: metti in risalto gli strumenti della tua attività
  • Fashion: abiti, outfit e accessori
  • Modella: posta le tue foto amatoriali scattate da te o da un’amica e quelle professionali scattate da un fotografo
  • Travel: spiagge, mare, montagne, paesaggi, cielo, ecc…
  • Food: piatti, ricette, prodotti, ecc…
  • Frasi: imposta uno sfondo standard per le tue foto e prevedi un logo per tutte le foto
  • Pet: animali, cuccioli, gatti, cani, ecc…

 

Devi avere sempre in mente che la fotografia è comunicazione. Non fare quindi i classici scatti che fanno tutti. Varia posizione, location, luci, inquadrature, ecc… Rendi il tuo profilo unico e vivo.

Non è facile, lo so, ma ci sono vari corsi di fotografia online e molti anche in parte gratuiti.

Cerca di imparare a comunicare attraverso ogni foto.

 

Un altro consiglio: ogni tanto ( 6 -12 foto) prevedi una tua foto con una frase.

Le frasi vanno molto di moda e sono apprezzati dai tuoi follower perché trasmettono il tuo pensiero. Sono come la tua voce. Quando postiamo una frase su Instagram è come se la stessimo dicendo a voce.

Consiglio di utilizzare Canva per questo tipo di post.

E’ uno strumento potentissimo !

 

Prendi una foto che ti ritrae, la posizioni con cura e sopra scrivi il tuo pensiero, frase o citazione.

Un aspetto da non tralasciare mai è quello degli scatti e video quotidiani, per questi usa la stories.

 

FILTRI

Eccoci finalmente arrivati a quali filtri usare nelle foto di instagram.

E’ difficile che la tua foto sia già instagrammabile, a meno che tu non sia un fotografo esperto. Per fortuna instagram mette a disposizione molti filtri da usare.

Nel 90% dei casi ti conviene usarli.

 

Ecco l’elenco dei 7 filtri più utilizzati al mondo:

  • Normal
  • Clarendon
  • Juno
  • Valencia
  • Nashville
  • Hefe
  • Rise

Consiglio: studia la concorrenza e cerca di capire che filtro usa.

 

Ogni nicchia di mercato ha la sua tonalità o filtro.

Il mondo luxury ad esempio predilige lo sfondo bianco per mettere così in rilievo gli oggetti.

Il mondo del Travel apprezza i toni caldi.

Molte modelle ad esempio scattano su sfondo nero o bianco.

 

Di seguito una lista di usi comuni per i vari filtri

  • Normal
  • Clarendon selfie, immagini minimaliste, pet
  • Juno rende la foto più pop, stile street photo
  • Ludwig per ritratti, forme geometriche, architettura e tramonti
  • Lark per scatti in mezzo alla natura
  • Gingham per scatti in stile hipster, vintage o modelle
  • Lo-fi per teenager e modelle con trucco marcato
  • Aden per scatti in mezzo alla natura in autunno o ritratti
  • Valencia per dare calore alla foto
  • X-pro II aumeta molto il contrasto e rende la foto molto intensa
  • Moon in binaco e nero per ritratti
  • Reyes per ritratti dove si vuole nascondere un difetto
  • Slumber unisce il vintage con il romantico
  • Crema per foto di cibo
  • Perpetua per foto di spiaggie o al mare
  • Amaro per foto street e autunnali
  • Mayfair per immagini assolate
  • Hudson per scatti in mezzo alla natura in inverno
  • Nashville per scatti vintage
  • Rise per ritratti in stile vintage
Prova con questi consigli e sperimenta il più possibile.

 

PS. Se ti è piaciuto l’articolo lascia un commento e se vuoi saperne di più su come il servizio di Follower Automatici sta aiutando molte realtà italiane a crescere su instagram clicca qui .

 

A presto
Marco

 

0
Comments

Lascia un commento