Regola 6 – Le 13 regole auree per aumentare i seguaci su Instagram

 

Bentrovati,

Hashtag, questo grande sconosciuto dopo un cancelletto…

Tutti sappiamo che un hashtag identifica una categoria di foto.

Quindi basta con gli hashtag messi alla pene di segugio!

 

Basta con #iomichiamoMarcoestobene o altre schifezze simili!

Nessuno cercherà mai una foto con quel hashtag.

 

Soprattuto se state pubblicizzando la vostra attività e volete che gli altri vedano i vostri post, gli hashtag vanno scelti con criterio.

REGOLA 6. USA GLI HASHTAG, USALI BENE

 

Ok, devi scegliere 30 hashtag e uno di questi deve essere relativo al tuo Business.

 

Cioè uno deve essere il nome della tua attività, blog o brand. In questo modo si possono ritrovare tutte le foto pubblicate semplicemente cercando questo hashtag.

Gli altri hashtag dovranno essere tutti relativi alla tua pagina o Attività.

 

Se inizialmente non sai quali scegliere guarda e studia i profili simili al tuo.

Devi scegliere hashtag con un numero giusto di post, inserire i più famosi come #Love #Cute ecc, hashtag con più di 5 milioni di post, daranno alla tua foto una visibilità di pochi minuti prima di venire superata da altre migliaia di foto e finire molto lontano dalla prima pagina.

 

Meglio partire con hashtag medio-piccoli.

Medio < 1.000.000 post

Piccoli < 100.000 post

Usare solamente 3 o 4 hashtag degli hashtag più popolari ( sopra a 5.000.000 di post).

Per conoscere il numero di post in un hashtag, basta ricercare quell’hashtag direttamente nell’app di instagram o tramite instagram via browser web.

 

Ecco alcune risorse per avere qualche idea su altri hashtag:

https://displaypurposes.com/

Un sito per hashtag: inserendo un termine di ricerca restituisce gli hashtag correlati più famosi, è possibile anche sapere dove sono usati certi hashtag nel mondo.

 

https://www.hashtagsforlikes.co/

TI permette di trovare i migliori hashtag divisi in categorie.

 

IMPORTANTE: Gli hashtag vanno messi tutti e 30 nei commenti, non nel testo della foto.

Ti consiglio di creare non solo una lista di hashtag e usarli a rotazione nelle tue foto, in questo modo non targhettizzerai sempre le stesse persone.

Io personalmente ho delle liste salvate nel blocco note del mio smartphone, così da fare copia-incolla nel primo commento del mio post.

 

Se ti è piaciuto l’articolo lascia il tuo like e visita il nostro sito per scoprire il servizio di Follower#Automatici per aumentare i tuoi seguaci in Instagram in modo automatico ma organico.

A presto

Marco

0
Comments

    Lascia un commento